Nutrizionista

Una sana ed equilibrata alimentazione e il corretto aumento ponderali sono fondamentali per il benessere della mamma e del suo bambino.Il nutrizionista risponde alle tue domande.

Nutrizionista
Nutrizionista

Medico Risponde - Nutrizionista

Che tipo di latte dare ad un bimbo di 26 mesi?

Salve dottore, ho un bambino di 26 mesi… che tipo di latte dare, intero, parzialmente scremato, fresco, oppure no? Il bambino beve latte prima di dormire e a colazione! Grazie anticipatamente.

Medico Risponde - Nutrizionista

Per i bimbi è più dannosa la panna da cucina o quella vegetale?

Buongiorno, sono una neo mamma di 44 anni, ho una bimba di due anni e mezzo e una di 7 mesi. Recentemente ho cominciato (ebbene sì solo ora!) a leggere le etichette degli ingredienti e ho scoperto che tutti questi grassi vegetali usati nell'industria alimentare (olio di palma, cocco, ecc) sono grandi portatori di colesterolo. Visto che demonizzare la cose porta solo isterici estremismi, non mi resta che usare il buon senso e barcamenarmi tra i meno dannosi. Per avere un'idea mia, le chiedo questa informazione: è più dannosa la panna da cucina che contiene grasso animale o quella vegetale in cui l'olio di palma non è idrogenato? La ringrazio per lo strumento di valutazione che mi fornirà. Grazie e cordiali saluti.

Medico Risponde - Nutrizionista

Non rimango incinta: colpa del caffè e dei carboidrati?

Egregio dottore, non riesco a rimanere gravida e tutti i miei esami vanno bene... ho letto che il caffè riduce l'attività dei muscoli delle tube di Falloppio, ed io ne bevo 2 al giorno! Potrebbe essere questa la causa? E poi anche i carboidrati aumentano gli zuccheri nel sangue e causano l'aumento di insulina che danneggia la fertilità... è vero? Grazie

Medico Risponde - Nutrizionista

Ho assunto Bacche di Goji in gravidanza!

Buongiorno, questa mattina mi è preso un dubbio atroce, sono alla 18+3 di gravidanza e tutte le mattine assumo le bacche di goji perche le usavo come terapia per aiutarmi con il diabete e funzionavano... ora pero io ho provato a chiedere sia al ginecologo che hai dottori della diabetologia, ma non mi hanno detto niente in merito... stamani mi è ripreso il dubbio e cercando su internet ho letto che è pericoloso l'assunzione di tali bacche in gravidanza, perche contengono betaina e selenio... mi chiedevo se è vero e che danni ho causato al mio bambino avendole prese fino ad oggi (premetto che ho fatto il prenatalsafe ed è risultato sanissimo e dalla morfologica il ginecologo mi ha detto che è tutto a posto, a parte un pochino più grande). La prego di rispondermi, perchè adesso mi è presa una paura pazzesca e finche non trovo una risposta, non so se riesco a calmarmi... Ringrazio in anticipo e porgo i miei Saluti.

Medico Risponde - Nutrizionista

Perdita di peso in gravidanza

Salve dottori, sono alla 13 settimana della mia prima gravidanza e 4 giorni fa ho fatto l'esame delle urine da cui è risultato un livello di glucosio di 70 mg/dl e così la mia ginecologa per una settimana, prima di ripetere il test, mi ha chiesto di eliminare tutti i carboidrati e ovviamente i dolci. Fino ad ora avevo preso 1,5 kg mentre oggi dopo 4 giorni scarsi di questa alimentazione priva di carboidrati ho già perso 600 gr e mi chiedevo in primo luogo se questo valore di glucosio fosse preoccupante ai fini di un possibile diabete gestazionale e se questa perdita di peso sia dannosa per il bambino. Vi ringrazio anticipatamente per la risposta sperando posso attenuare la mia ansia. Grazie ancora e buon lavoro!

Medico Risponde - Nutrizionista

Sono ingrassata troppo?

Salve Dottore, mi chiamo Roberta e ho 32 anni. Sono al sesto mese di gravidanza (23 settimane) e peso 59 kg, tutti mi dicono che si vede solo la pancia e il seno, ma ho il dubbio di essere ingrassata già troppo. All'inizio della gravidanza pesavo 50 kg e sono alta 163 cm. Ci tengo a precisare che non mangio dolci frequentemente, anzi proprio poco, al contrario mangio frutta, ortaggi, verdura, pesce, niente carne rossa, pasta una o 2 volte a settimana. Amo camminare e lo faccio spesso e 2 volte a settimana faccio anche dei massaggi. Nonostante tutto credo di pesare troppo. La ringrazio anticipatamente. P.S. il bimbo pesa già circa 500 g ed è un maschietto.

Medico Risponde - Nutrizionista

Integratori si o no

Salve, sono alla quinta settimana seguo una dieta per lo più vegetariana: non mangio carne né latte e latticini (per intolleranza), mangio tre volte a settimana pesce(platessa, salmone fresco, spigola, alici) e una volta a settimana due uova, per il resto frutta verdura ogni giorno pomodorini pachino o salsa di pomodoro preparata in casa e almeno una volta a settimana tofu e seitan, pasta e pane integrali. Cerco anche di assumere due cucchiaini al giorno di melassa. Il mio ginecologo, quando ha appreso il mio rifiuto per la carne e i latticini, mi ha prescritto degli integratori di tutte (o quasi) le vitamine e i minerali. Sono restia ad assumere questi integratori la cui confezione indica un apporto del 200% dei vari elementi (ferro, vitamina D, ecc). Intanto ho richiesto al medico curante la prescrizione degli esami di laboratorio per verificare se ci sono effettivamente delle carenze. Lei cosa mi consiglia a riguardo? Grazie e buon lavoro

Medico Risponde - Nutrizionista

Alimentazione non corretta

Salve dottore, sono alle 15 settimana di gravidanza e non riesco purtroppo ad avere un'alimentazione corretta! Son alta 167 cm per 50 kg, nel primo trimestre ho preso un kg di peso ed ora credo di averne preso un altro. Nella mia dieta non mangio purtroppo verdure (solo passato di verdure con pasta ogni tanto) e latticini (anche qui solo uno yogurt ogni tanto); parto da una situazione di cattiva alimentazione già prima della gravidanza ed ora, unendo anche la nausea ancora presente, la situazione non migliora anche se mangio comunque regolarmente carne, uova, frutta e legumi. Mio marito e i familiari non fanno altro che rimproverarmi per questo e io mi sento perennemente in colpa, piango sempre perché ho paura di provocare dei danni al mio bambino. Lei ritiene che sia il caso che io consulti un nutrizionista per farmi stabilire un regime alimentare da seguire in quanto il mio non è sufficiente? La ringrazio anticipatamente per la risposta

Medico Risponde - Nutrizionista

Come si cura il diabete gestazionale?

Ho 45 anni e un trascorso di poliabortività (3 aborti spontanei entro la 7 settimana negli ultimi 2 anni), ora ho superato la 9 settimana e per ora tutto procede anche se sono classificata come gravidanza a rischio per via degli aborti e della glicemia altina. Ho fatto settimana scorsa (all'inizio della 9 di gravidanza) la curva da carico glicemico 75 mg e i risultati sono stati: basale: 103 (riferimento inferiore a 92), 60 minuti: 171 (riferimento inferiore a 180), 120 minuti: 115 (riferimento inferiore a 153). Praticamente è alto solo il basale. Sono andata dal diabetologo gestazionale dell'ospedale e mi ha indicato di iniziare subito l'humalog basal partendo da 10 unità. Poi però sono stata dal mio medico di famiglia e, leggendo nei risultati solo una ridotta tolleranza al glucosio, mi ha detto di non cominciare ancora l'humalog basal. Mi ha suggerito di tenermi monitorata con le strisce giornaliere della glicemia (in effetti risulta alta solo al mattino a digiuno, da 94 a 107, mentre dopo i 3 pasti é normale.....avendo due pareri medici contrari non so sinceramente cosa devo fare, mi può consigliare lei? Fino al termine del 3 mese sono anche in cura con la metformina da prima della gravidanza, (3 volte al giorno, 500mg+850mg+850mg).

Medico Risponde - Nutrizionista

Spaghetti orientali di glucomannano in gravidanza

Gent.mo dottore, ho finito appena il primo mese di gravidanza e sono aumentata di 3,5 kg (troppi!) e soffro di una forte stipsi da sempre che ora sta peggiorando sempre più. Essendo celiaca prima mangiavo gli spaghetti di konjac (sono spaghetti orientali di glucomannano) che oltre a non contenere glutine mi aiutavano moltissimo nella stipsi. Le chiedo se posso continuare a mangiarli durante la gravidanza. Grazie!