"Ceno molto tardi: cosa posso mangiare per non appesantirmi?"

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa, ho partorito 5 mesi fa e sto cercando di rimettermi in forma. Due volte a settimana vado in palestra verso le 19, quando il mio compagno può occuparsi del bambino. Torno a casa verso le 21 e non so mai cosa mangiare vista l’ora tarda. Può darmi qualche consiglio? La ringrazio.

Salve, e grazie per la domanda. Innanzitutto il mio consiglio è quello di preparare in anticipo la cena oppure di chiedere al suo compagno di prepararla per lei in modo tale che appena arriva a casa ha già il pasto pronto e non deve quindi aspettare ulteriormente per mangiare. Cena leggera certo, ma comunque completa e ben fatta. Quindi andrei sul del pesce azzurro (merluzzo, platessa, filetti di orato o branzino, etc) o carne bianca (pollo o tacchino o coniglio) cucinata semplicemente con un contorno di verdura di stagione ed una piccola fettina di pane integrale. Possono andar bene come secondi piatti anche formaggi magri come una ricottina o fiocchi di latte mentre eviterei legumi, uova e carne rossa che possono appesantire la digestione.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Nutrizionista

Categorie