Corrections Policy

GravidanzaOnLine.it è un supplemento di Roba da Donne, testata registrata al Tribunale di Brescia n.11/217 del 14/08/2017. Editore Media Prime S.R.L.

Di seguito è dichiarata la nostra Corrections Policy

I collaboratori, i professionisti e i medici che scrivono e producono contenuti per GravidanzaOnLine.it si impegnano a garantire l’accuratezza di informazioni, fatti, dati e fonti citati.
Tuttavia, nonostante la nostra Fact-Checking Policy, è possibile si verifichino alcune sviste, incompletezze o errori.

Roba da Donne si impegna a correggere tutte le inesattezze portate alla nostra attenzione il prima possibile, dando il dovuto risalto alle rettifiche come previsto dal Testo Unico dei Doveri del Giornalista.

Come segnalare errori, inesattezze o richieste di rettifica

Ti invitiamo a portare gli errori alla nostra attenzione tramite il servizio di segnalazioni cui, anche per il supplemento GravidanzaOnLine.it, si può accedere scrivendo a correzioni@robadadonne.it
In alternativa, ci si può rivolgere ai contatti presenti nella pagina Redazione.

Sulla libertà di opinione

L’editoriale o il commento di opinione riflette invece l’opinione dei singoli autori.
Distinguiamo la narrazione dei fatti, la citazione delle fonti e la mera informazione da congetture o opinioni.

Rispettiamo la libertà di parola e rispettiamo tutti i punti di vista, in essi non sono però inclusi l’incitamento all’odio, al razzismo o alla discriminazione.

Roba da Donne adotta le misure ragionevoli per identificare e accreditare la fonte di qualsiasi contenuto di terze parti per garantire che i diritti d’autore siano rispettati. Qualsiasi errore nell’accreditare il cedente sarà corretto con il dovuto risalto non appena possibile quando i problemi verranno portati alla nostra attenzione.

Agiamo con etica professionale e personale e cerchiamo di lavorare e di impegnarci in modo costruttivo con coloro che sentono che abbiamo travisato o commesso errori, individuando di volta in volta la soluzione migliore che può variare: dall’eliminazione del contenuto dal nostro sito e da piattaforme di social media assortite e / o dalla pubblicazione di una completa ritrattazione / scuse sul nostro sito di notizie e sui canali di social media di accompagnamento.