"Posso mangiare selvaggina durante la gravidanza?"

Anonimo

chiede:

Salve. Le scrivo per avere un’informazione: durante la gravidanza si può mangiare carne cotta di selvaggina (cinghiale, cervo, anatra ecc)? La ringrazio per la risposta.

Gentilissima, il rischio di contrarre la toxoplasmosi in gravidanza è legato solo al consumo di insaccati crudi o carne poco cotta (compresa la selvaggina). Pertanto, se la carne di cui mi chiede è ben cotta, il rischio toxoplasmosi non c’è, come non c’è per le altre tipologie di carni. Il rischio legato alla selvaggina sta piuttosto nel fatto che la carne di capriolo, cervo e cinghiale potrebbe contenere del piombo, che potrebbe arrecare danni al sistema nervoso del bambino.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Nutrizionista

Categorie