'Uso l'anello anticoncezionale e non mi viene il ciclo: è normale?' - GravidanzaOnLine

“Uso l’anello anticoncezionale e non mi viene il ciclo: è normale?”

Anonimo

chiede:

Salve, sono madre di due figli e sinceramente non ne voglio altri, non ho mai abortito e non vorrei farlo, perciò uso il Nuvaring come anticoncezionale. Mi sono trovata molto bene tranne questo mese nel senso che nella pausa NON mi si è presentato il ciclo. Allora io per PAURA il giorno prima a quello in cui dovevo rimettere l’anello ho fatto un test di gravidanza con risultato negativo. Poi, il giorno dopo, regolare, mi sono rimessa l’anello. Premetto che non lo tolgo durante i rapporti e il conto delle settimane è giusto. Devo preoccuparmi? Lo uso da un anno e non mi era mai successo che mi saltasse il ciclo. Mi fa sapere, la ringrazio anticipatamente e cordialmente la saluto

Cara Francesca, tra i possibili effetti collaterali dell’anello anticoncezionale è segnalata anche l’amenorrea: l’assenza delle perdite di sangue al momento della sospensione dell’utilizzo. Ciò che è accaduto a lei è quindi frequente quando si utilizza questo metodo contraccettivo e non deve preoccuparla troppo. L’importante è, come ha fatto lei, rispettare comunque i tempi di sospensione e di inserimento dell’anello, senza aspettare che vengano le mestruazioni. Nel caso in cui anche il prossimo mese si ripresentasse questa assenza di perdite, allora può fare una visita ginecologica per capire meglio il motivo di questa situazione, che però è comunque frequente. Rimango a disposizione,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica