Coito interrotto e liquido pre-eiaculatorio: rischiamo una gravidanza?! - GravidanzaOnLine

Coito interrotto e liquido pre-eiaculatorio: rischiamo una gravidanza?!

Anonimo

chiede:

Ho avuto un rapporto non protetto con la mia ragazza. Ho eiaculato fuori . Poi mi sono pulito attentamente con un fazzoletto il pene per poi rifare l’amore. Domande: ho sentito parlare di liquido pre-eiaculatorio. Io durante il rapporto non sento perdite, posso averla messa incinta con questo liquido? Le mestruazioni le sono finite quasi due settimane fa, possibile sia incinta? Quante sono le possibilità? C’è da preoccuparsi?

Carissimo, come già ripetuto più volte in questa rubrica, il coito interrotto (eiaculare fuori) non è un metodo contraccettivo: quando si utilizza questo espediente c’è sempre un rischio di gravidanza, poiché gli spermatozoi possono essere presenti anche nel liquido pre-eiaculatorio, soprattutto se si hanno rapporti ripetuti, come nel vostro caso. Infatti, nonostante abbia pulito esternamente il pene, alcuni spermatozoi possono essere rimasti nell’uretra ed essere usciti col secondo rapporto. Per quanto riguarda poi la fertilità della sua compagna, non posso sapere con questi pochi dati se era nel periodo fertile o meno. Sicuramente un rischio di gravidanza c’è, in generale su 100 coppie che utilizzano il coito interrotto nascono ben 19 gravidanze (per confrontare un altro metodo: con la pillola questo rischio è di 1 gravidanza su 200). Vi posso solo consigliare di attendere le mestruazioni e di fare un test di gravidanza se ci fosse un ritardo. Inoltre vi consiglio di recarvi al consultorio familiare della vostra zona per una consulenza contraccettiva. Rimango a disposizione,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica