Coito interrotto - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, mi chiamo Giulia, ho 19 anni e volevo togliermi un dubbio, io ho avuto il ciclo il 27 giugno invece mi è venuto il 22 giugno verso le 23:30 solitamente mi dura 5 giorni… quindi in questi giorni non sono fertile, in questo periodo ho molti rapporti sessuali con il mio ragazzo… l’ho avuto anche ieri 1 luglio, inizialmente con il preservativo. ma poi senza… senza protezione sarà durato 10-15 minuti la prima parte l’abbiamo fatto e stava per venire (ma non è venuto perchè abbiamo interrotto), poi dopo pochi minuti abbiamo ripreso e dopo un po’ è venuto, ma fuori… c’è rischio lo stesso per una gravidanza???? Il mio ragazzo non prova piacere con il preservativo, ma io per problemi di salute avendo crisi epilettiche prendo molti farmaci, quindi per me è molto difficile iniziare anche la pillola anche perchè ingrasserei veramente molto… mi porta molta ansia ogni volta avere un rapporto senza protezione… quindi c’è rischio o no?? Grazie mille per la risposta, cordiali saluti.

Cara Giulia, il rischio di gravidanza con il coito interrotto è poco probabile ma non impossibile perché ci può essere fuoriuscita di sperma anche prima dell’eiaculazione.
Se hai avuto il rapporto durante la mestruazione, cioè all’inizio del tuo ciclo mestruale, non dovresti ancora aver ovulato visto che l’ovulazione in un ciclo normale avviene 14 giorni dopo l’inizio della mestruazione, ma anche in questo caso non si può mai essere certi.
Io ti consiglio di parlare con il tuo ginecologo e con il tuo ragazzo per trovare una soluzione più sicura.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica