"L'anestesia spinale per il cesareo fa male?"

Anonimo

chiede:

Salve sono in gravidanza da 24 settimane+3 e sto optando per un cesareo su mia richiesta perché soffro di ansia e attacchi di panico quindi preferisco non affrontare il parto naturale. Però volevo sapere se l’anestesia che viene fatta prima della spinale fa male. Si sente qualcosa nella colonna vertebrale? Chiedo perché ho già subito due operazioni al seno e nella prima puntura fatta ho sentito un dolore che non è stato per niente piacevole. Quindi mi chiedo se – poiché alla prima puntura sarò sveglia – sentirò l’ago entrare nella colonna vertebrale. Ed è vero che si sentono scosse? Sono nel panico! Grazie in anticipo per la risposta.

Buongiorno signora, l’anestesia spinale consta in una puntura che viene eseguita con un ago di calibro inferiore a quello dei prelievi ematici. Considerata l’inferiore sensibilità del dorso rispetto alla piega dell’avambraccio, va da sé che è una procedura meno fastidiosa di un prelievo.

L’anestesia locale in sede di puntura spinale serve solo ad alleviare il fastidio dell’inserzione cutanea dell’ago spinale (più sottile ma più lungo rispetto all’ago di una siringa) e può essere eseguita o meno a discrezione dell’anestesista: a volte è più fastidioso il bruciore dell’anestetico locale nel sottocute che la puntura spinale in sé.

Il consiglio che le posso dare è di parlarne con l’anestesista il giorno dell’intervento: insieme chiarirete ogni dubbio e potrete affrontare il momento dell’anestesia nel modo più sereno possibile.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Anestesista

Categorie