Astenozoospermia: con questo spermiogramma è possibile concepire naturalmente?

Gentile dottore,
chiedo il Suo consulto sui risultati del spermiogramma di mio marito.
1 anno fa è stato operato di varicocele. Il risultato dell'ultimo spermiogramma: Volume: 3,0 ml. viscosità: normale, fluidificazione:15 min. ph: 7,9 spermatozoi/ml: 50 mil/ml, 150 mil/eiaculato motilità entro un’ora: progressivo: 28%, in loco: 12%, non mobili: 60% Morfologia: spermatozoi normali 12% atipici 88% cellule rotonde: nella norma leucociti: nella norma life test: 40% Mar test: negativo Risultato: Astenozoospermia. Io ho 36 anni, lui 43. Secondo i ginecologi io non avrei problemi di rimanere in cinta. Ci sono possibilità di poter concepire naturalmente? Grazie

Gentile Signora,
se gli Spermiogrammi di suo marito sono tutti sulla falsariga di quello che mi ha inviato, sembrerebbe esserci un problema qualitativo riguardante motilità e morfologia degli spermatozoi. Tale situazione non impedisce, ma rende meno probabile una gravidanza per via naturale. Consiglierei una valutazione andrologica per le terapie del caso.
Cordiali saluti

condivisioni & piace a mamme