"Con questi valori riuscirò a rimanere incinta naturalmente?"

Anonimo

chiede:

Salve dottore, io e mio marito stiamo provando ad avere un figlio in maniera naturale, però dopo più di un anno ancora niente. Premetto che io ho 27 anni (soffro di endometriosi) e mio marito 37. Io effettuo controlli ginecologici costantemente e risulta sempre tutto a posto sia dalle ecografie che dalle mie analisi. Mio marito ha effettuato uno spermiogramma a novembre dove risulta che: “secondo la progressività” il 17% statico, 23% motilità progressiva e 60% motilità non progressiva. Mentre “secondo la velocità” il 69% rapido, il 17% statico, l’1% lento e il 13% medio. Secondo lei questi valori incidono col fatto che io non riesca a rimanere incinta? Se sì, potrebbe indicarmi la soluzione migliore per noi? Grazie.

Buongiorno signora, la velocità che ci interessa è quella progressiva che, per le linee guida attuali, deve essere almeno del 32%. Ma ricordo sempre alle mie coppie che non stiamo facendo un compito di matematica. Sarebbe opportuno eseguire una spermiocoltura per escludere la presenza di un’infezione. In ogni caso è uno spermiogramma che permette la gravidanza per vie naturali.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo

Categorie