Ritardo mestruazione: i test sono affidabili? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, premetto che credo di non essere incinta, visto che il mio ultimo rapporto l’ho avuto a inizio gennaio, e anche se ho avuto le mestruazioni a gennaio e a febbraio (in anticipo di 5 gg), poiché mi si sono presentati con una durata di due gg, sia a gennaio (a 20 gg dal rapporto) sia a febbraio e adesso a marzo ho fatto dei test di gravidanza di quelli delle farmacie con le prime urine del mattino e tutti con risultato negativo, ma adesso ho questo ritardo e nessun sintomi che mi preannuncia l’arrivo, cosa può essere? Sono comunque spaventata e vorrei farmi anche un test del sangue beta. Dice che è inutile e che i test sono affidabili?

Carissima, in generale questi test sulle urine sono affidabili, soprattutto se eseguiti sulle prime urine del mattino, ma raramente possono dare dei falsi negativi. Se si sente più tranquilla può fare il dosaggio delle beta HCG sul sangue, così da togliersi ogni dubbio. Comunque le consiglio di prenotare una visita ginecologica per capire il motivo del ritardo, ricordandosi comunque che un ciclo è normale anche se dura 38 giorni e non sempre la durata è regolare. Rimango a disposizione,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica