"È normale che dopo il parto compaiano le ragadi anali?"

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa, le scrivo per sapere se sia normale quanto mi sta succedendo. Ho partorito due settimane fa e poco dopo il parto mi sono venute delle (abbastanza) dolorose ragadi anali. È normale? O non c’entra niente con il parto? La ringrazio e le auguro una buona giornata

Buongiorno signora, le ragadi anali possono presentarsi talvolta per la distensione dei tessuti durante il parto, ma anche per difficoltà legate al transito intestinale nei primi giorni dopo il parto. È fondamentale osservare una dieta varia ed idratarsi molto per mantenere le feci morbide e di conseguenza più semplici da espellere. Sulle ragadi può applicare fino alla guarigione un prodotto che ammorbidisca e aiuti la cicatrizzazione, facendosi consigliare dall’ostetrica, dal medico o direttamente dal farmacista.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica

Categorie