Come ci si prepara all'anestesia del parto cesareo? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono al quarto mese di gravidanza e ho un po’ paura del parto. Ho paura che qualcosa vada male e che debbano farmi un cesareo. Quindi mi sto chiedendo quale sia la prassi in questi casi: come ci si prepara all’anestesia del parto cesareo? C’è qualche esame che devo fare? Grazie in anticipo per la risposta.

Buongiorno signora. Innanzitutto prenda sicurezza in se stessa e nel proprio corpo. Come diceva Leboyer: le donne sanno partorire e i bambini sanno nascere! Il travaglio è la cosa più naturale che una donna possa vivere.

Ad ogni modo, se dovesse essere sottoposta a questo intervento, consideri che il cesareo al giorno d’oggi è sicuro sia per la mamma che per il bambino. Viene eseguito in anestesia spianel o epidurale (quindi si addormenta l’addome lasciando sveglia la partoriente), permette il contatto precoce tra mamma e neonato, permette l’allattamento e non è associato ad importante dolore post operatorio.

L’anestesia per il taglio cesareo è sicura sia per la mamma che per il bambino e non richiede alcuna preparazione né esame pre operatorio.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Anestesista

Categorie