Placenta posteriore bassa | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono alla 17^ settimana di gravidanza, alla 16^ settimana mi hanno diagnosticato la placenta posteriore bassa. Ho avuti un giorno di dolori basso ventre (livello vagina e anale), possono essere correlati? Ora non ho più nessun dolore. Grazie.

Gentile Giada,
i dolori che ha avuto nel basso ventre, non sono riconducibili al tipo di inserzione della sua placenta.
Inoltre la placenta posteriore non crea nessun problema e non è modificabile (non può diventare anteriore con il tempo), mentre per quanto riguarda il fatto che sia bassa, bisogna vedere se entro le 23-24 settimane risale un pochino.
Infatti molte placente vengono definite “basse” alla sua epoca gestazionale, ma non tutte rimangono tali: spesso andando avanti con le settimane risalgono un pochino, evitando così possibili problematiche (placenta previa).
Dunque per il momento può stare tranquilla, mi faccia sapere come evolve la situazione tra qualche settimana.
Un caro saluto,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica