Perdite bianche in gravidanza, cause e rimedi - GravidanzaOnLine

Alessandra

chiede:

Cara dott.ssa, sono alla mia seconda gravidanza (22+1) e da diverse settimane mi capita di avere perdite di muco, molto simili come densità alla perdita del tappo mucoso della prima gravidanza, però completamente bianche/trasparenti senza striature.
È possibile che sia il tappo che già da ora si stia degradando, oppure può essere del liquido seminale il giorno seguente il rapporto sessuale? Devo preoccuparmi? La mia ginecologa dice che sia normale in gravidanza. Grazie

Gentile Alessandra, senza una visita e basandomi quindi esclusivamente sulla sua descrizione, credo che si tratti di semplice leucorrea gravidica. Questa è una situazione normalissima in gravidanza: si tratta proprio di abbondanti perdite filamentose chiare (da qui “leucorrea”), le quali non sono assolutamente un sintomo di qualche problema. Dunque tranquilla. Se sono molto abbondanti e le danno fastidio (la costringono a cambiare slip più volte nella giornata ad esempio), può utilizzare degli ovuli NON MEDICATI (nel senso che sono privi di farmaci), a base di probiotici naturali per aiutare la normale flora vaginale. Questo ridurrà le perdite. Ripeto però che la sua situazione è normale in gravidanza, quindi se non le causa grossi fastidi, le consiglio di non mettere nulla. Resto a disposizione e le auguro una buona serata.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica