Anonimo

chiede:

Buonasera, vorrei capire se posso avere una gravidanza in corso oppure no. Il mio ultimo ciclo è iniziato il 21 settembre. Ultimamente sono un po’ irregolare… Ho avuto rapporti completi non protetti il 5 e il 12 ottobre. Dal 14-15 ottobre ho iniziato ad avere perdite biancastre, dolorini al basso ventre, aumento della temperatura sempre dopo l’ora di pranzo, stanchezza e tanta fame che mi hanno fatto pensare ad una gravidanza in corso. Ho avuto un altro rapporto il 19 ottobre non protetto ma con coito interrotto. Il 28° giorno del mio ciclo era sabato 19 ottobre. Oggi ho fatto un test di gravidanza ma è risultato negativo. Le mie domande sono queste: Ho eseguito il test troppo presto? Quindi potrei essere comunque incinta? Tra quanto lo dovrei ripetere? Quei sintomi che avevo potevano essere sintomi di gravidanza? Potrei essere rimasta incinta anche con il rapporto avuto il 19 ottobre?! Grazie mille!

Carissima, se il test è risultato negativo è difficile che sia incinta. Vista l’irregolarità del suo ciclo è utile ripetere il test a distanza di circa 15 giorni dall’ultimo rapporto a rischio (quello del 19) a meno che nel frattempo non siano arrivate le mestruazioni. I sintomi che ha avuto sono molto aspecifici e potrebbero essere ricondotti a molte cause, non solo alla gravidanza, ma anche all’ovulazione (viste le perdite biancastre e i dolori al basso ventre). Inoltre ricordo che il
coito interrotto non è un metodo contraccettivo affidabile e quindi anche il rapporto del 19 ottobre può essere considerato a rischio gravidanza. Rimango a disposizione,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica