Dolori e bruciori dopo un aborto: sono normali? - GravidanzaOnLine

“Ho abortito e continuo ad avere forti dolori e bruciori: cosa devo fare?”

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa, ho abortito da 40 giorni attraverso una medicina apposita e ho avuto le mestruazioni fino a oggi. Oltre al ciclo, ho anche forti dolori e sento bruciare l’apparato riproduttivo. Sono sintomi di infezione? Cosa dovrei fare? La ringrazio.

Buongiorno, dopo un aborto è fisiologico avere perdite di quantità gradualmente decrescente per il periodo che lei descrive. Per i sintomi che riscontra ad oggi è comunque opportuno recarsi da un medico ginecologo in tempi brevi.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica

Categorie