Estinette dimenticata: rischio gravidanza? - GravidanzaOnline.it

Anonimo

chiede:

Da circa 3 anni e mezzo prendo la pillola Estinette ogni giorno alle ore 19.00-20.00 circa. Mercoledì 5 giugno ho iniziato regolarmente la nuova confezione, però mercoledì 12 giugno mi sono resa conto di averne dimenticata una, non mi ricordo esattamente il giorno della dimenticanza, molto probabilmente o sabato 8 o domenica 9. Così mercoledì 12 ne ho prese due assieme (quella del giorno e quella dimenticata). Il problema è che sabato 8 ho avuto un rapporto sessuale con il mio ragazzo (senza usare altri metodi contraccettivi) e sul foglietto illustrativo della pillola c’è scritto di considerare l’ipotesi di una gravidanza se si hanno avuti rapporti 7 giorni prima della dimenticanza durante la prima settimana. Secondo lei ci può essere il rischio reale di una gravidanza oppure no? È attendibile fare un test di gravidanza dopo 15 giorni dal rapporto a rischio? Grazie mille

Carissima, effettivamente la dimenticanza della pillola, rende il rischio di gravidanza più alto, anche se come ha già visto lei leggendo il foglietto illustrativo, il rapporto è avvenuto fuori dal periodo indicato. Comunque un minimo rischio di gravidanza c’è. Innanzitutto le consiglio di utilizzare un altro metodo contraccettivo (condom) intanto che non inizia un altro ciclo di pillola. Il test di gravidanza è meglio farlo dopo un ritardo, 15 giorni di distanza sono pochi, però se c’è stata la fecondazione le betaHCG dovrebbero essere già dosabili, comunque nel suo caso le consiglio di effettuarlo dopo almeno 3 settimane dal rapporto, così da escludere un falso negativo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica