Andare in coppia al corso preparto: ecco perché - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa, le scrivo perché spero che una sua risposta possa convincere mio marito a venire con me al corso preparto quando sarà ora di frequentarlo. Sono appena rimasta incinta e parlandone con lui, mi ha detto che non capisce quali siano i motivi per i quali è importante che lo frequenti. Grazie mille.

Buongiorno signora, sono d’accordo con lei, è importante che suo marito la accompagni e lo frequenti insieme a lei. Innanzitutto perché la gravidanza e il parto sono un’esperienza che va vissuta al meglio da entrambi, insieme. Nei miei corsi, infatti, organizzo incontri di coppia proprio per rendere partecipi i papà in un momento durante il quale aspettare mentre le persone più importanti della loro vita affrontano fatica e dolore… è tremendo! Rendendosi partecipi e conoscendo anche nello specifico l’evento del parto, sarà sicuramente molto più semplice, bello ed emozionante. È più anomalo non voler partecipare con lei al corso. Spero di averla aiutata.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica