Anonimo

chiede:

Buongiorno, il mio piccolo ha un leggero ritardo di crescita, a 31+1 pesava circa 1,700 kg. Mi chiedevo, oltre ad una sana alimentazione basata su proteine, ferro, calcio, carboidrati e vitamine, ci sono altri metodi per farlo crescere in maniera adeguata? Visto il caldo sto spesso a casa sdraiata sul letto; può essere questa causa di un mancato o inadeguato scambio tra me e il piccolo? Un grosso saluto,

Salve Alessia,
in base all’unico parametro che mi ha riferito (il peso), non direi proprio che si possa parlare di un ritardo di crescita!
Infatti a 3132 settimane, il parametro di riferimento è 1600-1800 g.
C’erano altri valori che hanno fatto fare questa diagnosi al ginecologo? Altrimenti le consiglio di fare un altro controllo per vederci più chiaro e stare più tranquilla.
Comunque le cause di un ritardo di crescita possono essere molteplici: dalla dieta squilibrata, al consumo di alcool, fumo, malattie cardiache o renali, malformazioni uterine, problemi placentari e ipertensione.
Dunque non si senta responsabile: sicuramente stare sdraiate per il caldo, non causa questo problema.
Un caro saluto,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica