Come affrontare i dolori del parto - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottoressa, sono ormai alla fine della gravidanza (37 settimane) e ho un po’ di paura di quello che succederà, soprattutto l’idea del dolore mi provoca un po’ di ansia. Ci sono dei modi per affrontare i dolori del parto? Lei cosa mi consiglia? La ringrazio molto.

Buongiorno signora. Comprendo perfettamente le sue paure, soprattutto alla prima esperienza. Per prima cosa può stare serena: non sarà mai sola in questo percorso, ma anzi sarà affiancata da un/una collega che saprà tranquillizzarla passo passo e accogliere le sue paure, gioire con lei. Si possono utilizzare metodi non invasivi ben efficaci: libertà di movimento per trovare le proprie posizioni antalgiche (come ad esempio a carponi o oscillante), utilizzo della vasca per il travaglio in acqua, massaggio a livello lombare, fino all’auto ipnosi (tecnica innovativa ed efficace). Mi auguro di averla rassicurata un po’!

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica

Categorie