Il colostro nutre abbastanza il neonato? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, scrivo perché mi è capitato di leggere che dopo il parto il latte non arriva subito, ma al suo posto arriva il colostro, ovvero una secrezione. Essendo appunto una secrezione, sarà abbastanza per il bambino? Riuscirà a nutrirlo adeguatamente?

Buongiorno. Quello che ha letto è corretto: per i primi giorni dopo la nascita, il bambino avrà a disposizione il colostro, la prima forma di latte, così prezioso da essere chiamato “oro liquido”.

Pur essendo prodotto in piccole quantità, il colostro è sufficiente al neonato perché estremamente ricco di nutrienti, anticorpi, vitamine e minerali. È l’alimento perfetto per un neonato perchè, oltre a supportare il suo sistema immunitario e combattere le infezioni, il colostro è molto facile da digerire, stimola l’intestino ad espellere il meconio e aiuta a prevenire l’ittero. Se il suo bambino si attaccherà al seno frequentemente il colostro si trasformerà presto in latte maturo e il bambino comincerà ad aumentare di peso.

L’esperienza dell’allattamento può essere un viaggio meraviglioso, ma non è sempre facile. Nonostante allattare al seno sia un gesto naturale, la probabilità di avere un’esperienza positiva di allattamento aumenta se si arriva al parto con un buon bagaglio di informazioni. Quindi il mio consiglio è di informarsi il più possibile durante la gravidanza, leggendo libri o frequentando corsi, e avere il riferimento di una professionista da contattare nel caso in cui serva aiuto. Buona Luna di Latte!

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica

Categorie

  • Allattamento