"Perché dopo il capoparto non mi è più tornato il ciclo?"

Jlenia

chiede:

Buonasera dottoressa, ho partorito 5 mesi fa, il 24 maggio 2020. Ho inizialmente allattato al seno con aggiunta di formula, poi ho dovuto tirare il latte per monitorare la quantità assunta da mia figlia fino a dover passare – dopo più o meno 15 giorni – al latte artificiale per tre settimane a causa di problemi di salute. A luglio ho ricominciato l’allattamento misto e da più di un mese allatto esclusivamente al seno.

Ho avuto il capoparto dopo circa 50 giorni dal parto, dopo di che non ho più avuto nessun ciclo. Mi è stato detto che con allattamento al seno possono passare molti mesi prima di riavere il ciclo, ma avendo già avuto il capoparto, e visto l’andamento discontinuo dell’allattamento, un po’ mi preoccupo. Le attese per una visita sono lunghissime, per questo mi rivolgo lei per un parere. Grazie mille.

Buongiorno e auguri! Intanto le faccio i miei più sinceri complimenti per l’allattamento: arrivare a un materno esclusivo dopo tutte queste vicissitudini non è da tutti!

Il capoparto può presentarsi subito o molto tardivamente, indipendentemente dal tipo di allattamento. Nel suo caso è probabile ci sia stato un episodio di flusso ma poi, passando all’allattamento materno esclusivo, anche il ciclo si sia leggermente sballato. Nulla di anormale.

Sicuramente è consigliabile sempre una visita dai 40 giorni dal parto in poi per tutte! È tuttavia fondamentale ribadire che l’assenza del flusso non indica la mancanza di ovulazione e quindi il rischio di gravidanza c’è.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 3.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica

Categorie