Angioma in zona l3 e spinale | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve Dottore, il mio problema è il seguente: ho partorito nel 2008 con parto cesareo, dove mi hanno fatto l’anestesia spinale, dopo il parto ho iniziato ad avere dei dolori di schiena, ogni mattina, poi come mi mettevo in moto mi passavano, fatto sta che ho fatto una risonanza e mi hanno trovato un angioma abbastanza grande nella zona l3; ora sono in attesa al 5 mese, possono rifarmi la spinale o può essere pericoloso? In attesa di una sua risposta, La ringrazio anticipatamente.

Gentile Signora, un angioma situato nel corpo vertebrale non è una controindicazione all’anestesia spinale e non corre alcun pericolo. Ho anche molti dubbi che sia questa la causa del suo mal di schiena…
Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Anestesista