Anestesia in gravidanza | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, ho 30 anni e sono alla 12esima settimana di gravidanza e, purtroppo, devo subire un intervento chirurgico urgente che non posso evitare, poiché comprometterebbe la gravidanza stessa. Ho fatto tutto l’iter pre-operatorio di analisi, sempre specificando di essere incinta. I miei ginecologi mi hanno tranquillizzato sull’effetto di una anestesia totale sul feto, abbiamo aspettato apposta di scavallare il primo trimestre. Ma ieri l’anestesista mi ha detto che era giusto che sapessi che alcuni farmaci usati per l’anestesia penetrano nella placenta e possono provocare anche gravi malformazioni agli organi del feto. Mi è caduto il mondo addosso… anche perché mi ha detto che poi, anche se mi sottoponessi a esami specifici, tali malformazioni non necessariamente sarebbero evidenziate. Sono molto preoccupata, ho paura e ho bisogno di rassicurazioni. Mi risponda, la prego.

Redazione

Redazione

risponde:

Signora, non mi dice da dove scrive, né in quale ospedale si deve operare, né
a quale intervento si deve sottoporre e ciò non mi aiuta a capire il
contesto.
La prima cosa che mi viene in mente è che vi siate capiti male. Sarebbe
estremamente imbarazzante per me contraddire un collega, ma i libri di
testo e la letteratura internazionale la pensano diversamente
dall’anestesista che le ha dato quelle informazioni. L’affermazione che
“alcuni farmaci usati per l’anestesia penetrano nella placenta e possono
provocare anche gravi malformazioni agli organi del feto”, è un’affermazione
equivoca e che andrebbe giustificata e chiarita nel suo significato
dettagliatamente. Non ho idea a che cosa si riferisse l’anestesista da lei
interpellato.
In linea generale, non si può affermare che l’anestesia (qualsiasi anestesia)
sia pericolosa per il feto o induca malformazioni fetali, perché ciò non è
mai stato dimostrato né riportato in letteratura. Inoltre i farmaci
dell’anestesia non sono inclusi tra quelli teratogeni (cioè non inducono
malformazioni fetali) (FDA, Food and Drug Administration list, USA). Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Anestesista