Anestesia e operazione alla spalla: pericoli per il feto? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho in programma un intervento alla spalla per la rimozione di calcificazioni e per una lesione a un tendine. Vorrei sapere se ci sono delle controindicazioni e dei pericoli per il feto nell’esecuzione dell’anestesia richiesta per questo tipo di interventi durante i primi mesi di gravidanza, dalla quarta settimana in poi. Molte grazie per la disponibilità. Buona giornata

Gentile Signora, eseguire un intervento chirurgico in gravidanza, contrariamente a quanto molti pensano, è possibile e sicuro sia per la mamma che per il feto.
Ovviamente l’equipe che la segue dovrà essere al corrente e tener presente nella scelta di farmaci e tecniche, quelle più appropriate per il suo stato di gravidanza. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Anestesista