“Camera gestazionale vuota, mi devo rassegnare?”