Utilizzo paracapezzolo | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, volevo sapere perché spesso l’uso del paracapezzolo è consigliato solo come ultima risorsa: quali sono le conseguenze negative o i rischi del suo utilizzo a lungo termine?

Cara mamma,
non mi sento di parlare di veri e propri rischi riguardo al paracapezzolo. Diciamo che è sconsigliato perché la suzione che applica il neonato al paracapezzolo è comunque diversa da quella direttamente sul capezzolo per cui potrebbe confonderlo. Inoltre, prima di arrivare al paracapezzolo, ci sono diverse cose da provare in base al problema da risolvere (es. nel caso di un capezzolo piatto si può provare a tirarlo fuori con un tiralatte manuale, con un tiracapezzolo oppure con una siringa usata al contrario). Anche quando, come ultima risorsa si utilizza il paracapezzolo, è consigliabile continuare a provare ad attaccare il bambino anche senza, in modo tale da poterlo poi abbandonare.
Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica