Utilizzo di prodotti omeopatici in gravidanza

Chiara

chiede:

Buongiorno,
sono entrata nella 33esima settimana e finora non sono stati riscontrati problemi nella gravidanza. Ho letto che in preparazione al parto molte donne assumono il prodotto omeopatico Apermus in quanto sembra che faciliti l’elasticizzazione dei tessuti.
Vorrei iniziare anche io ad assumerlo e ho chiesto informazioni sia alla mia ginecologa, al medico di base e all’ostetrica che segue il corso preparto, ma nessuno di loro ne ha mai sentito parlare. Nessuno di loro si è quindi sbilanciato in merito e io non so cosa fare. Vorrei provare a chiedere informazioni direttamente in farmacia, ma ho paura che anche lì non sappiano di cosa parlo.
Sono dubbiosa in quanto non vorrei assumere un prodotto senza parere medico, non conoscendone gli eventuali effetti collaterali.
Attendo un Vostro pare in merito. Grazie

Salve Chiara,
premetto che sono molto favorevole all’utilizzo dell’omeopatia in gravidanza, ti consiglio di informarti in erboristeria piuttosto che in farmacia, dove trattano meno queste cose.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica