Pillola Cerazette e Capoparto - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Gentilissima dottoressa Darchi, volevo capirci qualcosa, fino al 10 maggio ho preso la pillola cerazette in quanto sto allattando, ma già da un mesetto prima avevo ricominciato ad avvertire fastidi da ciclo, ed era ritornato un muco che in quel periodo dopo il parto non avevo mai avuto, così finita l’ultima pillola e dato che mi causava altri inconvenienti come mal di testa, e mal di gambe oltre ad un drastico calo della libido, l’ho smessa. Premetto che la mia bimba di 11 mesi fino ai 6 mesi ha sempre preso solo il mio latte, poi con lo svezzamento le poppate si sono ridotte a 2-3 al giorno, ad oggi però del ciclo neanche l’ombra, nonostante sono già 2 mesi che ho la sensazione che il ciclo mi stia per tornare da un momento all’altro, mi sento spesso bagnata, così corro in bagno pensando sia il ciclo invece, solo muco, a volte bianco a volte filante tipo quello da ovulazione, e ho tutti i giorni piccole contrazioni alla zona dell’utero proprio come piccoli dolori mestruali, ci vuole così tanto alla ripresa del ciclo? So che ogni donna è diversa, ma del primo bimbo, con l’inizio dello svezzamento è tornato anche il ciclo! E avevo sospeso cerazette da 2 mesi! Scusi se la domanda le sembrerà sciocca, ma non vedere il ciclo per così tanto e sentire tutti i giorni questi fastidi non è rassicurante! La ringrazio di una sua eventuale risposta! Cordiali saluti!

Cara Denia,
capisco la tua preoccupazione, ma ci sono donne con non vedono il “capoparto” per tutta la durata dell’allattamento, anche dopo lo svezzamento. Per essere più serena però, ti consiglierei di fare un test di gravidanza per escludere questa eventualità e magari anche un controllo ecografico dal tuo ginecologo. Fammi sapere e a presto.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica