"Quanto deve durare una poppata?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sto allattando il mio bambino e siamo da poco tornati in ospedale. Sinceramente non riesco a capire quando il piccolo è sazio o se poppa abbastanza. In generale, quanto deve durare una poppata? Grazie mille per la risposta.

Buongiorno e tantissimi auguri per il nuovo arrivato in famiglia! L’allattamento al seno esclusivo prevede che si attacchi il bimbo a richiesta, con frequenza e durata assolutamente decise da lui. Ci sono indicatori che dimostrano che il bimbo si nutre abbastanza: sporca almeno 6 pannolini al giorno tra pipì e cacca, ha la pelle rosea e ben idratata (escluse le piccole screpolature fisiologiche di adattamento alla vita fuori dal liquido amniotico), è tranquillo. Oltre a questo non è necessario fare altro.

Il peso dev’essere fatto solo ed esclusivamente una volta alla settimana con la stessa bilancia, nudo, pre poppata e l’incremento dev’essere tra i 150 e 250 grammi. Un buon metodo all’inizio è attaccare il bimbo pochi minuti per parte, alternando seno destro e sinistro.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica

Categorie