Possibile che sia incinta??! | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera dottoressa. Ho 22 anni, io e mio marito stiamo cercando un
bimbo/a. Lui ha 33 anni. Ultimo ciclo è stato il giorno 19 gennaio 2012,
abbiamo avuto rapporti ovviamente non protetti e il giorno 29 gennaio
sono finita al pronto soccorso perché per quasi 15 minuti perdevo
sangue (pensavo fosse un aborto oppure un emorragia), ma mi dissero con
visite e tutto che non avevo niente utero bicorne, un piccolo fibroma
di meno importanza e ovaie perfette. Ancora adesso mi chiedo che cosa
ho avuto! Dal giorno 1 febbraio
2013 ho avuto rapporti sempre non protetti e ho avuto piccolissime
perdite rosse chiaro con una specie di liquido trasparente per un paio
di giorni oltre a quello ho avuto anche dei dolori atroci dove ci sono
le ovaie e sotto l’utero, poi dei dolori al rene dove sono stata
operata ma quando avevo
9 anni e dolori alla gamba sinistra con crampi e quando andavo a
urinare avevo malissimo le ovaie come se mi dovessero arrivare… ieri e
oggi ho incominciato ad avere dolori al seno manco lo si poteva
toccare e come se non bastasse sono anche influenzata. Il giorno 15
febbraio 2013 mi dovrebbero arrivare, ma secondo voi ho azzeccato la
cicogna?? Speriamo, grazie dottoressa!!

Cara ragazza,
il dolore molto forte provato con successive lievi perdite rosate, potrebbe essere stato causato dall’ovulazione. A volte succede che i disturbi legati all’ovulazione siano più forti e si facciano sentire.
Però la mia è solo una supposizione, perché da qui non posso basarmi su nulla di certo e concreto.
Io non posso dirle se questa volta arriverà la cicogna…glielo auguro tanto! Il rapporto lo avete avuto nel periodo giusto in base alla data delle sue mestruazioni, ma se è incinta può saperlo solo facendo un test di gravidanza qualora dovesse avere un ritardo mestruale.
Le consiglio di avere più rapporti durante il periodo fertile (l’ideale è a giorni alterni), non uno solo, così aumentano le possibilità di una gravidanza.
Resto a disposizione ed intanto incrocio le dita per lei.
A presto,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica