Perdita di latte | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottoressa, ho un dubbio da quanto ho smesso di allattare mia figlia nel novembre 2012 continuo a perdere latte e liquido giallo simile al colostro non ho dato peso ma ora che sono sicura al 100% di non essere incinta inizio a preoccuparmi ho un gran mal di testa linfonodi nella nuca e zona gola ingrossati un aumento di peso di 15 kg in 1 anno. Cosa devo fare? Attendo risposta. Grazie, cordiali saluti.

Carissima Valentina, è possibile che abbia ancora in circolo un alto livello di prolattina, l’ormone che fa produrre latte, e per questo motivo le perdite di latte dal capezzolo stanno continuando. Molto probabilmente le sue ovaie non hanno ancora ricominciato ad ovulare regolarmente (l’allattamento e l’aumento di peso hanno sicuramente inciso su questo), per cui le consiglio di sottoporsi ad una visita medica, dove verrà valutata meglio la sua situazione: si prenderà in considerazione anche da quanto tempo ha partorito, per quanto tempo ha allattato, com’erano i suoi cicli prima della gravidanza… Inoltre verrà valutata l’utilità o meno di eseguire dei dosaggi ormonali per capire se ha ancora un’iperprolattinemia e per valutare eventuali terapie per ripristinare il suo equilibrio ormonale. Rimango a disposizione,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica