Anonimo

chiede:

Buonasera, questa sera io e la mia fidanzata abbiamo avuto un rapporto completo protetto con profilattico, quando io ho eiaculato sono uscito e ho continuato in lei a masturbarla con le mani mentre era su di me e solo dopo aver finito ho tolto il preservativo. Nel momento che ho tolto il preservativo ho notato che questo era un po’ umido e sembrava sperma, però non ho capito bene se era sperma o liquido di lei, così ho riempito metà preservativo con dell’acqua per vedere se era bucato e quella parte non era bucata, però non ho controllato la parte più bassa, e gli ho fatto il nodo, poi più tardi essendomi venuto il dubbio per controllare l’ho sciolto (con molta difficoltà) e c’era un piccolo forellino vicino l’entrata del preservativo (però può darsi si sia fatto nel modo che ho tentato di slacciarlo? Anche perché io non sono dotatissimo, quindi non si srotola tutto il preservativo, però buh) comunque la mia paura deriva dal fatto di non sapere se avevo le mani un po’ sporche di sperma. Questo può causare una gravidanza?? Cosa mi consiglia di fare? La ringrazio tantissimo in anticipo 🙁 P.s: il suo ciclo è iniziato il 18 febbraio e di solito gli ritarda di un paio di giorni :/

Caro amico,
spesso è difficile rimanere incinta con un rapporto completo, quindi le mani umide di liquido (di cui tra l’altro non si è certi della provenienza), non rappresentano un problema, tranquillo.
Inoltre da come ha descritto la situazione, è molto più probabile che si trattasse di liquido vaginale più che di sperma.
Per la prossima volta, le consiglio di controllare meglio il preservativo una volta che lo ha indosso (mettendolo dall’inizio del rapporto ovviamente, questo è molto importante), e di ricontrollarlo anche dopo, con delicatezza però, senza annodarlo altrimenti si rischia di romperlo e poi non si sa bene se il foro c’era già prima del rapporto o meno.
Resto a disposizione per altri chiarimenti, consigli e domande.
Intanto buon week end, a presto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica