'Non posso allattare ma il bimbo cerca il seno, cosa fare?' - GravidanzaOnLine

"Non posso allattare ma il bimbo cerca il seno, cosa fare?"

Paola

chiede:

Purtroppo dovendo prendere un farmaco incompatibile con l’allattamento sono dovuta passare al latte artificiale. Il bambino mi cerca il seno per consolarsi ma non posso darglielo. Mi sento così giù, vorrei un consiglio su come comportarmi, cosa posso fare?

Salve,
la fine dell’allattamento (voluto o meno) è un momento di passaggio che può essere vissuto più o meno serenamente dalla mamma e dal bambino. Momenti di sconforto e nervosismo sono normali se mamma e bambino non sono pronti ad interrompere questo speciale legame. Tuttavia, il legame e il rapporto affettivo possono essere perpetuati anche da altri gesti e attività: il momento della poppata (anche se con il latte artificiale) può essere intima e amorevole, un nutrimento sia fisico sia emotivo; così come portare con la fascia, per esempio, può aiutare il bimbo e la mamma nel loro bisogno di contatto reciproco che il seno non può più dare. L’adattamento a questa nuova relazione può variare da bambino a bambino e da mamma a mamma. Le consiglio di rivolgersi ad un’ostetrica specializzata in allattamento o a una consulente IBCLC come sostegno emotivo e pratico.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica

Categorie