Anonimo

chiede:

Prima dell’ultimo aborto spontaneo (fine nov.2012, seguito ad un aborto interno con raschiamento, nell’agosto 2012) avevo per diversi giorni un muco cervicale estremamente abbondante e filante in periodo ovulazione, e pertanto restavo incinta molto facilmente (anche se poi abortivo). Dall’ultimo aborto (ormai sono quasi 5 mesi) il mio muco e’ completamente cambiato: il filante lo vedo molto raramente, e se c’e’ appare subito dopo la fine del ciclo. Dopodiché arriva il muco acquoso (watery??), molto liquido ma assolutamente NON filante. Questo muco acquoso non lo avevo prima ed ora e’ il solo secreto che ho in periodo ovulazione. Siccome negli ultimi mesi ho provato diverse volte a restare incinta (con rapporti molto frequenti e mirati) ma senza esito, è possibile che ciò sia dovuto a questo strano muco? Il “watery” è fertile o no? In rete ci sono molti pareri discordanti a proposito. Mille grazie per fare chiarezza.

Gentile signora,
è normale che il muco cambi nella vita di una donna, sia a causa di interventi (come ad esempio in seguito agli aborti ed al raschiamento da lui subiti), che per i normali cambiamenti ormonali nelle varie fasi vitali femminili.
Comunque anche il muco watery è fertile: si dice che il più fertile sia quello “a chiara d’uovo”, ma anche questo più acquoso permette la risalita degli spermatozoi.
Purtroppo non è sempre semplice rimanere incinta e spesso può volerci anche più di un anno per riuscire ad avere una gravidanza, dunque le consiglio di non scoraggiarsi e di continuare a provare senza però programmare troppo i rapporti: la naturalezza e la spontaneità significano meno stress, ed anche questo è molto importante per la fertilità.
Mi permetto di chiederle se ha eseguito qualche controllo specifico vista la sua storia ostetrica (2 aborti in meno di un anno se non ho capito male)… resto a disposizione e le auguro buona fortuna davvero di cuore.
A presto,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica