"È diseducativo lodare il proprio bambino?"

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa, parlando con le altre mamme mi sono resa conto che tante di loro evitano di dire “bravo” al proprio bambino/bambina quando fa qualcosa di giusto/bello, perché sarebbe diseducativo e non servirebbe a nulla. È vero? Dovrei smettere di elogiare il mio piccolo? Lui ha 3 anni. Grazie mille per la risposta.

Buongiorno signora, è fondamentale riflettere sempre sul senso della lode che diamo ad un bambino. È spontaneo per un genitore elogiare con “bravo” quando un bambino fa qualcosa di corretto e se lo merita, ma allo stesso tempo “accentuare” questa terminologia rischia di minare la sua autostima perché in altre situazioni, in base al bravo, la sua autostima dipende dal giudizio esterno.

È però fondamentale esprimere consensi alle azioni o ai comportamenti corretti e lo si può fare anche con altri modi per esempio con i sorrisi o magari con parole come “bene” o “molto bene”, oppure “devi essere fiero di te perché ti sei impegnato tanto” e porre l’attenzione sempre sul fatto che siamo contenti di come si è comportato e vogliamo che quel comportamento si ripeta!

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pedagogista

Categorie