"A che età un bambino può andare in vacanza da solo al campo avventura?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno, il mio bimbo ha sei anni e l’anno prossimo vorrei mandarlo in vacanza in un campo avventura. Purtroppo so già che né io né mio marito – per questioni lunghe da spiegare – potremo prendere ferie ma non voglio che il mio piccolo passi tutta l’estate in città. Quindi dopo due settimane con i nonni al mare, vorrei fargli provare il campo avventura, che è un’esperienza immersiva in natura con altri bambini e, ovviamente, adulti che si prendono cura dei piccoli. Secondo lei è troppo piccolo per mandarlo o posso già provare? La ringrazio.

Buongiorno, direi che potrebbe essere una bella opportunità per suo figlio perché avrebbe modo di relazionarsi con altri bambini e adulti in un ambiente in mezzo alla natura. Inoltre sperimentare questo genere di attività rende i bambini più autonomi e capaci di adeguarsi al meglio alle situazioni nuove. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pedagogista

Categorie