Ipertono e bradicardia - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, io ho partorito da poco più di 3 mesi, con un TC d’urgenza. Durante i tracciati in diversi giorni si sono presentati episodi di ipertono uterino con bradicardia fetale, essendo a 39 settimane e avendo il parto completamente chiuso hanno optato per un TC d’urgenza. Specifico meglio, ci sono stati diversi episodi che io consideravo normali essendo la mia prima gravidanza, poi sotto monitoraggio mi hanno spiegato che quelle non erano contrazioni ma ipertoni, l’ultimo si presentò forte e con una bradicardia importante il bimbo migliorava ma i suoi battiti però rimanevano bassi e incostanti, da li in meno di mezz’ora mi hanno portato in sala operatoria ed è nato. la mia domanda è, perche si è presentata questa cosa, ci sono dei motivi precisi e poi nelle prossime gravidanze potrei avere lo stesso problema, dovrò comunque fare un TC, devo fare degli accertamenti… insomma cosa devo sapere che non so su questi ipertoni! Ringrazio in anticipo per la risposta. Buona giornata

Cara Kikka, innanzitutto complimenti a lei e al suo bambino. Gli ipertoni uterini (contrazioni molto lunghe) sono pericolosi perché nel momento in cui l’utero è contratto al bambino non arriva ossigeno, se quindi la contrazione è troppo lunga inizia a soffrire. Dal monitoraggio questa sofferenza si vede perché il battito diminuisce la sua frequenza e dà dei segnali chiari. È per questo che ha dovuto fare un cesareo d’urgenza. Questa complicanza è frequente nelle donne che hanno già partorito e di solito è conseguenza di alcuni farmaci (quelli che si usano per l’induzione e l’ossitocina). Può essere data dal distacco (anche parziale) della placenta oppure è dovuta alla conformazione dell’utero e a dei problemi nella dilatazione. Non è detto che con una prossima gravidanza il problema si ripresenti e non sarà quindi a mio avviso necessario fare un taglio cesareo programmato, ma molto probabilmente le saranno consigliati dei monitoraggi frequenti intorno al termine per tenere controllata la salute fetale e le contrattilità uterina.
In bocca al lupo per tutto,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica