"Come deve cambiare l'igiene personale in gravidanza?"

Anonimo

chiede:

Salve, ho scoperto da poco di essere incinta e ho bisogno di un chiarimento: durante la gravidanza è necessario cambiare le abitudini di igiene personale? Per esempio, se sono abituata a farmi il bagno nella vasca, sarebbe meglio optare per la doccia? Bisogna usare dei saponi intimi particolari o modificare la frequenza del lavaggio? La ringrazio e mi scusi se si tratta di domande stupide!

Buongiorno, auguri per la sua gravidanza! Non ci sono motivi per evitare il bagno in una vasca normalmente pulita, l’importante è tenere una temperatura adeguata per evitare che possa abbassare la pressione. Per quanto riguarda l’igiene intima, il discorso è ampio. Non sono così necessari i detergenti come si possa pensare, si può normalmente usare acqua. Se si desidera utilizzare il detergente intimo, in fase fertile è importante che il pH sia tra 3,5 e 4,5. Meglio controllare l’indice INCI del prodotto per assicurarsi che gli ingredienti siano buoni. Più di due lavaggi al giorno non sono indicati. Mi raccomando: eviti salvaslip e preferisca mutande di cotone!

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica

Categorie