Anestesia epidurale e uso della ventosa e del forcipe - GravidanzaOnLine

“Facendo l’epidurale si rischia di più l’uso della ventosa o del forcipe?”

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa, sono incinta alla settimana 23 e mi sto documentando sul parto per arrivare preparata al momento. Ho letto che qualora una donna si sottoponga all’epidurale, c’è un rischio maggiore di arrivare all’uso della ventosa o del forcipe. È vero? Perché?

Buongiorno, quello che ha letto è corretto: le evidenze scientifiche dimostrano una maggiore incidenza di parti strumentali (cioè con ventosa o forcipe) in caso sia eseguita una analgesia epidurale. Questo è correlato principalmente alla durata del periodo espulsivo che statisticamente è più lungo in caso di analgesia. Probabilmente ciò è dovuto a una minore libertà di movimento e inferiore forza della sensazione di premito che in assenza di analgesia guida la madre nella spinta.
Buona giornata

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica

Categorie