Ciclo di 26-27 giorni e periodo fertile - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentilissima dott.ssa, ho da farle una domanda. Ho un ciclo di 26 gg, mese scorso ho provato a fare il test di ovulazione nel gg indicato ma non mi è comparsa la faccina sorridente. Adesso vorrei provare a contare i gg; con un ciclo regolare di 26/27 gg quando potrebbe avvenire l’ovulazione? Grazie.

Cara Mary, il ciclo mestruale è formato da due fasi: la prima va dal primo giorno delle mestruazioni fino all’ovulazione e ha una durata variabile, la seconda va dall’ovulazione al giorno precedente le mestruazioni e dura sempre 14 giorni. Per questo motivo se il ciclo dura 28 giorni significa che l’ovulazione è avvenuta il 14° giorno, ma se il ciclo ne dura 26, essa è avvenuta presumibilmente al 12°. Per cui è possibile che quando ha provato a fare il test di ovulazione avesse atteso troppi giorni e ormai l’ovulazione era già passata. Il periodo di massima fertilità coincide con il giorno dell’ovulazione e le 24 ore seguenti, ma in realtà anche i rapporti nei giorni precedenti possono andare a buon fine, soprattutto perché gli spermatozoi rimangono vitali per 72 ore. Inoltre anche se i cicli sono sempre regolari, non possiamo sapere quanto durerà il prossimo e quindi quando avverrà l’ovulazione. Per questo motivo quando si cerca un bambino è meglio non attendere l’ovulazione (o la faccina sorridente), caratterizzata soprattutto da perdite di muco trasparente e filante, ma iniziare ad avere rapporti dal 4° o 5° giorno di mestruazione, concentrandoli intorno all’ovulazione (per lei intorno al 12° giorno), così da essere sicuri di sfruttare totalmente il periodo fertile. Rimango a disposizione.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica