Come allattare al seno in presenza di fibroadenoma? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono prossima al parto e il mio desiderio è quello di poter allattare al seno. Ho un piccolo fibroadenoma, che controllo da anni e che non risulta pericoloso, ma, in virtù della sua posizione (si trova appena sopra l’areola destra), mi ha sempre provocato dolore e fastidio a metà ciclo. Adesso che sono in gravidanza, i dolori sono aumentati e spesso sono insopportabili, tanto che non riesco nemmeno a sfiorarmi il seno. Mi chiedo a questo punto: come farò quando il bambino si attaccherà al seno? Temo che il dolore possa impedirmi l’allattamento. Non esiste qualche rimedio, per consentirmi l’allattamento? Grazie

Cara Laura,
purtroppo non esiste nulla da fare per prevenire il dolore.
Il mio consiglio è quello di provare ad attaccare il tuo bambino e vedere come puoi reagire e quanto dolore può provocarti.
Spero che tutto possa andare per il meglio. Un abbraccio.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica