Ciclo irregolare dopo il parto: è normale? - GravidanzaOnLine

Valentina

chiede:

Salve dottoressa, vorrei avere un’informazione sul ciclo. Ho partorito 6 mesi fa con un cesareo programmato. Ho avuto il capoparto e dopo vari mesi da esso il ciclo mi si era regolarizzato (prima della gravidanza non sono mai state regolare perché avevo le ovaie policistiche). Ora è tornato ad essere irregolare e, quando finalmente mi sono arrivate le mestruazioni, erano molto scarse. È normale? Si deve ristabilizzare dopo il parto?

Salve Valentina, il ciclo mestruale dopo il parto ha bisogno di tempo per regolarizzarsi e non sempre questo accade. Le motivazioni possono essere molteplici, e la prima può ritrovarsi nell’allattamento al seno: i livelli ormonali di estrogeni e progesterone in allattamento sono diversi rispetto a prima della gravidanza per la presenza dell’ormone prolattina, che può rendere irregolare il ciclo mestruale. Se, invece, non sta allattando al seno il suo bambino, può essere comunque frequente avere un ciclo irregolare anche dopo alcuni mesi dal parto, evento imputabile a diversi fattori come lo stress, la stanchezza, l’alimentazione e la storia clinica individuale. Le consiglio di rivolgersi alla sua ostetrica o al suo ginecologo di fiducia per un controllo qualora ne sentisse l’esigenza.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica

Categorie