'Camera gestazionale irregolare: cosa rischio?' - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, volevo un vostro parere: sono alla mia terza gravidanza. La prima si è conclusa disastrosamente e ho perso mia figlia alla 37esima settima per cause sconosciute. La seconda ha portato a nascere Irene a sole 32 settimane con tutte le complicazioni del caso. Per tutta la gravidanza ho preso aspirinetta e seleparina perché dagli esami è emersa una forma di trombofilia. Adesso dopo diversi mesi di ricerca sono di nuovo incinta (circa alla 6^ settimana), ma ho alcune perdite scure miste a muco: le trovo occasionalmente sulla carta igienica o puntando un cotton fioc…

A seguito di queste perdite sono andata a fare una visita al PS: hanno trovato una camera gestazionale irregolare con un piccolo embrione del quale ancora non si sente il battito. Conclusione: attesa, progesterone e controllo tra 7 giorni… La gravidanza è stata definita “ad evoluzione incerta”. Quali sono le possibilità che la gravidanza continui? E quali le possibili cause delle perdite? Grazie

Gentile mamma,
mi dispiace molto per le brutte esperienze precedenti… spero che ora la piccola Irene stia bene e che riempia di gioia tutta la sua vita. Per quanto riguarda questa gravidanza, non si può sapere quali sono le possibilità che questa continui o meno: queste situazioni sono da valutare a distanza di qualche giorno per vedere se c’è una progressione o un arresto, non si possono fare valutazioni senza aspettare e vedere che succede (ovviamente nell’attesa ci vuole riposo e l’aiuto del progesterone come le è stato già detto).

In merito alle cause della possibile interruzione spontanea della gravidanza invece, di solito quando una gestazione si interrompe così precocemente, è perché l’embrione aveva problematiche cromosomiche incompatibili con la vita, quindi la natura “seleziona”. Non si demoralizzi però, aspetti di vedere cosa succede al prossimo controllo… ancora non c’è assolutamente nulla di certo! Le auguro di cuore che tutto possa andare per il meglio, e che possa vivere, almeno per una volta, una gravidanza serena. Mi faccia sapere come andrà il prossimo controllo. Aspetto sue notizie, a presto.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica