"È normale che mio figlio non voglia le coccole?"

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa, le scrivo per chiederle se è normale che un bimbo di quasi due anni non voglia le coccole. Quando cerco di abbracciarlo o baciarlo, infatti, si divincola e anche quando cerco di stargli vicino (magari mentre guardiamo un cartone animato insieme) non vuole essere toccato: non posso neanche tenergli la manina che subito si spazientisce. È normale che sia così poco affettuoso? È molto autonomo e cerca poco la mia vicinanza. È molto diverso dagli altri bambini!

Buongiorno signora, nel suo racconto non trovo nulla di male o di “anormale” se non, come lei stessa dice, un bambino molto autonomo.
L’avvicinarsi dei due anni può essere un fattore da prendere in considerazione poiché, proprio a questa età, i bambini si addentrano in un percorso verso l’autonomia e l’indipendenza che li porta a voler “fare da soli”.

Anche se le crea del dispiacere la invito a rispettare il limite che il bambino le sta ponendo. Insistere vorrebbe dire fargli arrivare un messaggio che fa più o meno così: “anche se tu non vuoi essere toccato io lo faccio lo stesso”. Che idea potrebbe farsi il bambino di tutto ciò?

Ne approfitto per indicarle altre situazioni nelle quali rispettare il limite che verbalizza il bambino, ergo non insista se il bambino vuole vestirsi da solo, se dice di aver mangiato a sufficienza, se vuole mangiare in autonomia, se non vuole il solletico o se ha paura di fare qualcosa.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pedagogista

Categorie