Quando i bambini non ascoltano: che fare? - GravidanzaOnLine

“Mia figlia non mi ascolta e non vuole ubbidire: cosa posso fare?”

Anonimo

chiede:

Salve, ho una figlia di 13 mesi, molto vivace e testarda. Andiamo al dunque. Mia figlia fa sempre ciò che vuole e non mi ascolta proprio per niente: in casa, purtroppo, alcuni oggetti non può toccarli e io ho tolto molta roba in giro, ma molte altre cose devono stare al loro posto. Come posso insegnarle ad obbedire? Quando la richiamo non mi ascolta minimamente e solo se alzo la voce, forse un po’ mi ascolta, ma puntualmente fa la stessa cosa il giorno dopo. Non so che fare o come farglielo capire. Premetto che è una bambina intelligentissima e molto furba. Grazie in anticipo

Salve signora, mi verrebbe da dire: per fortuna che la bambina è così curiosa! A 13 mesi sta scoprendo il mondo, non è in grado di percepire il pericolo e sta a voi adulti eliminare tutto ciò che potrebbe recare danno, anche quella lampada a cui siamo tanto affezionati: si toglie per il bene della piccola. A differenza degli oggetti, non esiste persona più preziosa di un figlio. A quest’età sta imparando ad avere fiducia e a muoversi con le sue gambe ed è una scoperta che per noi può sembrare scontata, ma non lo è affatto. Stia serena e viva pianamente le scoperte di sua figlia, evitando il più possibile i pericoli, certo. Inoltre, giustifichi sempre il suo “NO” perché da solo non ha nessun effetto: spieghi con calma perché non deve toccare determinati oggetti, ma lo faccia serenamente. Un caro saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pedagogista

Categorie