Dott. Marcello Navazio: articoli e risposte GravidanzaOnLine

Dott. Marcello Navazio

Ginecologo

 

Nato a Chieti il 26/11/1953, ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Bologna il 22/3/1979, Anno Accademico ’77-’78 , con punti 110 e lode su 110, discutendo la tesi “Criteri di scelta delle associazioni estroprogestiniche in relazione alle caratteristiche biologiche della donna”, relatore Prof. Carlo Flamigni, Insegnamento di Endocrinologia Ginecologica.

Ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo presso l’Università di Bologna nella I sessione del 1979, con la votazione di 92/100.

è iscritto all’Albo dell’Ordine dei Medici Chirurghi della Provincia di Bologna dal 16/6/1979. Ha effettuato tirocinio pratico ospedaliero dal 01/10/1979 al 31/03/1980 presso la III Clinica Ostetrico-Ginecologica del Policlinico S. Orsola di Bologna (Direttore Prof. Francesco Bottiglioni), riportando il giudizio di “ottimo”.

Ha conseguito il Diploma di Specialista in Ginecologia ed Ostetricia il 03/11/1983 presso la II Scuola dell’Università di Bologna, con voti 70 e lode su 70, discutendo la tesi “Moderne prospettive nel trattamento della sterilità meccanica femminile”, relatore Prof. Camillo Orlandi.
Ha frequentato il Servizio di Fisiopatologia della Riproduzione (Direttore Prof. Carlo Flamigni) del Policlinico S. Orsola di Bologna dal 1980 al 1983 in qualità di specializzando e dal 1983 al 1986 come laureato frequentatore.

Ha conseguito il Diploma di Specialista in Endocrinologia il 03/11/1986 presso l’Università di Modena, con voti 70/70, discutendo la tesi “Aspetti endocrini in fisiopatologia mammaria”, relatore Prof. Paolo Marrama.

Ha frequentato il Corso di Perfezionamento in Biopsicosessuologia negli Anni Accademici ’84-’85, ’85-’86 e ’86-’87 presso l’Università di Modena, superandone la relativa prova finale.

Ha conseguito il Diploma di Specialista in Scienza dell’Alimentazione il 07/12/1989 presso l’Università di Modena, con punti 50/50, discutendo la tesi “Valutazione della composizione corporea e dello stato nutrizionale”, relatore Prof. Nino Carlo Battistini.

Dal 1985 al 1988 ha effettuato servizio ambulatoriale come specialista ginecologo supplente presso varie USL della Regione Emilia Romagna; dal 1988 al 2006 è stato titolare di incarico in qualità di Specialista Ambulatoriale Interno nella branca di Ostetricia e Ginecologia presso l’AUSL di Forlì e l’AUSL di Cesena.

Attualmente svolge attività di consulenza libero professionale pura a clienti privati nelle sedi di Bologna e Forlì (vedi recapiti a fondo pagina) e risponde a quesiti specialistici direttamente dal suo indirizzo e-mail o sul sito www.gravidanzaonline.it.

I suoi settori principali di interesse professionale sono: contraccezione, menopausa, alterazioni del ciclo mestruale, ipertricosi ed irsutismi, prevenzione oncologica per la cervice uterina e per le mammelle, disturbi intestinali colo-proctologici e circolatori venosi degli arti inferiori, con raccolta computerizzata di bioimmagini.

Ha pubblicato in Atti di Convegni, insieme con altri Autori, n° 16 articoli riguardanti associazioni estroprogestiniche orali per uso contraccettivo, dispositivi anticoncezionali intrauterini e correlati microbiologici, amenorrea secondaria e sterilità meccanica con relativa terapia microchirurgica.

è iscritto all’AGEO (Associazione Ginecologi Extra Ospedalieri – di cui è anche Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti), alla FIOG (Federazione Italiana di Ostetricia e Ginecologia – di cui è anche Delegato Regionale per l’Emilia Romagna), alla SIGO (Società Italiana di Ginecologia ed Ostetricia), alla SIC (Società Italiana per la Contraccezione), alla SICPCV (Società Italiana di Colposcopia e Patologia Cervico Vaginale) ed all’ANSiSA (Associazione Nazionale Specialisti in Scienza dell’Alimentazione).

RECAPITI

Bologna – via  A. Righi,19 – Tel. 051.221600  (mar, gio e ven pomeriggio)

Forlì – viale Bolognesi, 78 – Tel. 0543.30158  (lun e mer pomeriggio)

www.navazio.it

Leggi tutto
Hai un dubbio e vorresti un consiglio da Dott. Marcello Navazio?