Da tre cicli non ho più ovulazione… | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gent.mo dott., ho quasi 37 anni, una figlia di 16 e da tre anni
e mezzo alla ricerca del secondo che non ne vuole sapere di arrivare, così
dopo aver fatto i classici esami sia io che mio marito, il medico del
centro per l’infertilità dove mi sono recata mi ha consigliato di
stimolare l’ovulazione, insomma avrei dovuto fare delle iniezioni di
ormoni, cosa che io non ho fatto perché penso che la natura prima o poi
farà il suo corso!! E anche per la salute, gli ormoni non credo siano
il
massimo!! Ma vengo al mio problema, per riuscire nel mio intento ho
provato alcune curette con le erbe, e per un mese mi ha consigliato una
dottoressa di assumere delle perle di olio di borragine che tra l’altro
mia cognata ha assunto ed è rimasta incinta… senza volerlo, e così ho
fatto. Ebbene, il mese successivo, anziché avere l’ovulazione al 14/15.mo
giorno, l’ho avuta al 22mo. Infatti il ciclo mi ha ritardato di una
settimana esatta, ma quello che non capisco e spero lei mi aiuti a
capire
è xchè da tre cicli non ho piu ovulazione, non ho più nessun sintomo, i
classici doloretti alle ovaie, muco zero e ritardo col ciclo di 30
giorni,
cosa che io da 16 anni avevo un ciclo di 28 27 giorni! Questi ritardi
che
mi capitano da tre mesi da cosa possono dipendere??? Secondo lei non
ovulo
proprio più???? I ritardi sono da collegare a cicli anavulatori???
Grazie

Gentile signora Monica,
premesso che le capsule a base di olio di borragine costituiscono solo un
supplemento vitaminico e non un “fertilizzante”, la variazione di tre giorni
sulla media dei suoi cicli non consente assolutamente di affermare
l’anovulatorietà, sicché la terapia non è necessariamente l’induzione
follicolare. Le consiglio, prima di intraprendere qualunque tentativo di
cura, di approfondire gli accertamenti relativi sia alla sua regolarità (è
sufficiente un dosaggio del progesterone plasmatico intorno alla 20^
giornata del ciclo) sia alle condizioni dell’apparato genitale interno
(ecografia e/o laparoscopia); se avrà bisogno di stimolazione ovarica per
una procreazione medicalmente assistita, si rivolga a Centri con comprovata
esperienza in proposito. Cordiali saluti ed auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo