Cosa può provocare avere 'troppi follicoli'? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Sono una ragazza di 25 anni che sino a luglio 2004 ha preso la
pillola ed è proprio a luglio 2004 che risale la mia ultima mestruazione.
Ad oggi ho fatto diversi esami del sangue tra cui i dosaggi ormonali che
sembrano nella norma. Il mio medico e il mio ginecologo non sembrano
troppo
preoccupati, però io vorrei avere un figlio e vorrei sapere se questo
può
creare dei problemi. Il ginecologo dice trattarsi di amenorrea e dalle
ecografie sembra ci siano troppi follicoli. Cosa può provocare il fatto
di
avere “troppi follicoli”?

Gentile signora,
la cosiddetta amenorrea post-pillola si verifica più facilmente in donne con
una maggior sensibilità alla soppressione dei centri nervosi responsabili
dei meccanismi ovulatori o con cicli irregolari di base. La presenza di
ovaia multifollicolari ben si accorda con tale situazione, rispecchiando
quelli che possono essere interpretati come “tentativi” di ovulazione. Se la
situazione non si sblocca spontaneamente, è opportuno, previ controlli
ormonali ed ecografici, effettuare, al fine del concepimento, una
stimolazione farmacologica dell’ovulazione sotto adeguato monitoraggio
specialistico. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo